lunedì 7 gennaio 2013

Anna Maria Moramarco,
Amore e Psiche.



"Un collega ha visto la mostra ‘Amore e Psiche’ a Palazzo Marino ed ha scritto delle belle riflessioni. Io invece, sulle sue riflessioni,  ho inventato un dialoghetto fra i due. Mi piacerebbe che pubblicassi sul blog Moltinpoesia la mia ultima “Amore e Psiche”, che è stata apprezzata da alcuni amici … Poi potremmo allargare la platea, se sei d’accordo: magari invitando tutti a trarre spunto dal tema . In un tempo in cui si va o solo “di pancia” o solo di testa, sarebbe interessante leggere come viene trattato l’arduo e sempiterno tema …" (Anna Maria).
Sì, proviamo. Anche se  "quel che sia" lo conosciamo già... (Cfr. l'immagine quasi profetica - per l'Italia - pensata da Michelangelo  Pistoletto, che ricopio sotto e che - ricordo - è del 1967...) . (E.A.)



-        Non mi guardare, amor mio,
solo così potremo amarci sempre!
-        Non posso non conoscere il tuo volto,
il mio amore ne ha sete
come di acqua che zampilla.
-        Per la tua passione
la conoscenza verrà svelata.
E sia quel che sia!